Giuseppe Di Luciano – Liberi nel vento

ISBN: 978-88-6432-082-3

€ 9,50

Categoria:

Protagonista di Liberi nel vento, è Stefano, un ragazzo come tanti, immerso in problemi e interessi tipici dell’adolescenza: la scuola, l’amicizia, i primi amori, il bisogno di nuove esperienze, la voglia di libertà, gli affetti familiari. Da qualche giorno attorno a lui sta però succedendo qualcosa di strano e Stefano non è il tipo che chiude gli occhi o si tira indietro. Insieme con i suoi amici, per aiutare una compagna di scuola, si troverà coinvolto in una vicenda pericolosa che ha portato al sequestro del padre della ragazza, un ingegnere rapito proprio per le sue competenze scientifiche. La storia si snoda tra la città rumorosa e inquinata e il paesino, dove vivono i nonni del protagonista in un ambiente rispettoso delle esigenze della natura. Il romanzo si presta a discutere del corretto uso della scienza e del corretto rapporto tra uomo e ambiente. Vari e interessanti i personaggi e sempre viva la tensione, fino alla conclusione finale. I lettori si identificheranno facilmente con il protagonista, un ragazzo vivo, curioso, vitale, che non chiude gli occhi su ciò che lo circonda e che è legato da una profonda amicizia con numerosi suoi compagni di classe. I principali temi ecologici sono ripresi nel laboratorio che, oltre alle esercitazioni didattiche, propone anche delle agili schede informative. Per la vicenda raccontata e per le problematiche che suscita il romanzo è particolarmente adatto alle seconde e alle terze classi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Giuseppe Di Luciano – Liberi nel vento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *