Liliana D’Angelo – La schiava cristiana

ISBN: 978-88-6432-008-3

€ 9,50

Categoria:


La schiava cristiana è un romanzo ambientato ai tempi di Diocleziano, mentre infuria la più violenta delle persecuzioni contro i cristiani. Due bambini perdono tragicamente i genitori; il bambino viene adottato da una coppia di patrizi, la bambina viene venduta come schiava. Dopo varie peripezie e vari colpi di scena, i due si ricongiungeranno, scampando per il rotto della cuffia alla morte ad belvas nel Colosseo. Oltre al piacere di leggere una storia ricca di risvolti umani e di colpi di scena, il romanzo dà al giovane lettore la possibilità di tuffarsi nella realtà quotidiana della Roma imperiale, permettendogli di riviverne i riti, le abitudini, le atmosfere e le contraddizioni, portandolo alla scoperta di profumi e sapori, colori e magie, schiudendogli le porte di un mondo lontano nel tempo, ma per certi versi simile al nostro. La schiava cristiana è anche un romanzo di speranza e riscatto, perché insegna a non disperare anche nei momenti peggiori, sicuri che la vita riserva a volte sorprese straordinarie. Le esercitazioni, varie e abbondanti, vogliono favorire la comprensione del testo e stimolare alla produzione e alla ricerca personale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Liliana D’Angelo – La schiava cristiana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *