MATTEO SPERADDIO – Racconti nel tempo

ISBN edizione mista 978-88-6432-227-8

€ 9,50

—————————————————————

ISBN edizione digitale 978-88-6432-230-8

€ 7,15

     

Categorie: ,

Undici racconti di genere molto vario e ambientati in periodi diversi. Il punto di partenza è sempre l’attualità, anche se, come capita con la pandemia, si parte da un racconto storico ambientato nel 1918 (la Spagnola) o, per parlare della legge Basaglia, si ripercorre una vicenda biografica a partire dagli anni Cinquanta. La maggior parte dei racconti sono ambientati nella realtà di oggi, che spesso anticipa il futuro. Non mancano però alcuni racconti da leggere solo per il gusto di leggere, uno dei quali rimanda proprio alla passione di leggere e alla magia della lettura.

I racconti sono seguiti da dossier molto agili, che permettono di inquadrare problemi come il caporalato, l’immigrazione clandestina, la condizione nelle carceri, il femminicidio, il lavoro con le piattaforme, l’avvento dell’intelligenza artificiale nella vita quotidiana. I laboratori mirano alla comprensione e all’analisi del testo e alla ricerca individuale e di gruppo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MATTEO SPERADDIO – Racconti nel tempo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.